Cooking | Torta per la Festa della Mamma Le Ricette di Alice

Cooking (0.19 seconds)

Get email alerts with latest cooking tips via email
(You can cancel email alerts at anytime.)

Torta per la Festa della Mamma Le Ricette di Alice

From Youtube.com - Posted: May 05, 2013 - 8,519 views
Cooking | Torta per la Festa della Mamma Le Ricette di Alice
Torta per la Festa della Mamma Le Ricette di Alice
Torta per la Festa della Mamma Le Ricette di Alice
Duration: 9 minutes 39 seconds 
Play Cooking Video
Torta per la festa della mamma - Torta panna fragole e cioccolato: Buonissima e Scenografica. Tutti i consigli e trucchi per prepararla in casahttp:www.my-personaltrainer.itTvRicetteDolci_Desserttorta-panna-cioccolato-fragole.htmlIngredienti RicettaPer la torta margherita360 g (6 tuorli e 6 albumi separati) di uova150 g di zucchero150 g di fecola di patatesucco spremuto di limone non trattato1 bustina di vanillina1 pizzico di sale1 cucchiaino di lievito per dolciPer la farcitura400 g di panna montata vegetale250 g di fragole50 ml circa di succo alla fragola50 ml circa di latte di risosucco spremuto di limone non trattato20 g di zucchero50 g circa (si consiglia quello senza lattosio) di cioccolato fondente20 g di cacao amaroPreparazione1. Si consiglia di iniziare questo dolce preparando la torta margherita il giorno prima, in modo che la base si raffreddi completamente. Chi non ama particolarmente questa base, può sostituire la torta margherita con del semplice pan di spagna oppure con una torta allo yogurt.Ricordiamo brevemente... Per preparare la torta margherita è necessario lavorare a lungo 6 tuorli con 150 g di zucchero, il succo di mezzo limone ed una bustina di vanillina. Trascorsi i 15 minuti, aggiungere al composto di tuorli 150 g di fecola di patate ed un cucchiaino di lievito per dolci. Montare gli albumi a neve ben ferma, aggiungendo un pizzico di sale. Unire delicatamente gli albumi alla crema di tuorli, mescolando sempre dal basso verso l'alto. Versare il composto soffice in una teglia a cerniera dal diametro di 22 cm (foderata con la carta da forno) ed infornare a 180°C per 35 minuti. Prima di rimuovere il dolce, lasciarlo riposare in forno caldo (ma spento) per 10 minuti: in questo modo, si eviterà il collasso. 2. Lavare le fragole e ridurle in piccoli pezzi. Versarle in una ciotola, aggiungendo il succo di mezzo limone e lo zucchero: lasciar le fragole in macera per un'oretta, fino a quando si sarà formato un invitante sciroppo.3. Nel frattempo, montare la panna vegetale con le fruste elettriche. Prelevarne un quarto ed aggiungere il cacao amaro in polvere setacciato: amalgamare il tutto per ottenere una panna aromatizzata al cacao, che servirà successivamente per le decorazioni.4. Scolare le fragole dallo sciroppo e frullarne una parte: le fragole rimanenti serviranno per farcire la torta. Versare il frullato di fragole nei restanti ¾ di panna: si dovrà ottenere una crema rosata.5. Preparare la bagna per il dolce: versare nell'annaffiatoio il succo di fragole, il latte di riso e lo sciroppo delle fragole (precedentemente tenuto da parte). Chi non possiede l'apposito annaffiatoio per la bagna, può mescolare i "succhi" in una ciotolina, distribuendoli successivamente sul dolce con il cucchiaio.Lo sapevi che... In questa ricetta abbiamo utilizzato il latte di riso, la panna vegetale ed il cioccolato fondente senza lattosio: in questo modo, il dolce può essere assunto anche da chi è intollerante al lattosio. Inoltre, non trovando tracce di glutine, la torta è indicata anche per chi è affetto da celiachia. 6. Tagliare la torta margherita in due dischi ed inzupparne la base con la bagna di fragole. A questo punto, distribuire un abbondante strato di panna alle fragole sulla base del dolce; procedere versando le fragole a pezzetti (non frullate) sopra alla panna. Coprire con scagliette di cioccolato fondente, preparate semplicemente "raschiando" il cioccolato fondente con il coltellino per sbucciare le patate.7. Coprire la base farcita con l'altro disco di torta margherita: inzuppare nuovamente lo strato con la bagna, avendo cura di distribuire il succo anche lungo le pareti. Coprire interamente il dolce con la panna alle fragole, aiutandosi possibilmente con una spatola oppure con un coltello a lama lunga e liscia.8. Coprire tutta la superficie con le scaglie di cioccolato.9. Versare la panna aromatizzata al cacao in una sac à poche oppure in una siringa da pasticcere: decorare la torta in tutto il suo perimetro con dei ciuffetti di panna al cacao. Ripetere la medesima operazione alla base del dolce.10. Tagliare le fragole a fettine sottili e decorare ancora la superficie ed i lati del dolce: si consiglia di far riferimento al video.L'idea in più... Questa torta decorata è stata pensata appositamente per la festa della mamma. Ad ogni modo, può essere adattata anche ad altre occasioni: ad esempio, è ideale come dolce per la Comunione o per una festa di compleanno. Chi lo desidera, può sostituire - oppure accompagnare - le fragole con dei lamponi, per rendere il dolce ancora più elegante e raffinato.11. Lasciar rapprendere in frigoSegui le Ricette di Alice su MypersonaltrainerTv: http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteSegui le Ricette di Alice su Facebook: https:www.facebook.compagesAlice-Ricette-di-Alice-Mypersonaltrainertv336158593167135
(Source: youtube.com).
speed up the downloads
Like to get lastest cooking tips everyday!
More:
cooking | Torta di Compleanno Charlotte con Pistacchi e Cioccolato Le Ricette di Alice

Torta di Compleanno Charlotte con Pistacchi e Cioccolato Le Ricette di...

Charlotte con Pistacchi e Cioccolato - Una Torta di Compleanno di Sicuro Effetto a prova di Pasticcere. Segui in consigli per un risultato sorprendente!http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteDolci_Dessertcharlotte-pistacchi-cacao.htmlIngredienti RicettaPer la copertura e per l'inzuppo250-300 g circa di savoiardi250 ml circa di lattePer la crema al pistacchio80 g (4 medi) di tuorli80 g di zucchero1 bustina di vanillina500 ml di latte50 g di farina bianca di tipo 004 g di colla di pesce60 g di pistacchiPer la crema al cacao25 g di cacao amaro30 g di farina bianca di tipo 00400 ml di latte60 g di zucchero Preparazione1. Foderare la base di una teglia a cerniera (diametro 24 cm) con la carta da forno. 2. Tagliare i savoiardi diagonalmente e disporli sulla base della teglia in modo ordinato, formando un disegno simile ad un fiore. Bagnare i savoiardi con il latte, aiutandosi con un cucchiaio oppure con l'apposito annaffiatoio per torte. Come tagliare i savoiardi? Si tratta di un'operazione un po' delicata, che richiede anche un po' di tempo perché si devono calcolare le giuste dimensioni della teglia per riuscire ad incastrare perfettamente i savoiardi ed a formare il caratteristico "fiore".3. Dopo aver preparato la base, foderare i bordi della teglia con i savoiardi. Per quest'operazione è necessario tagliare i biscotti a metà, inzupparli velocemente nel latte e disporli ordinatamente lungo le pareti, lasciando l'estremità arrotondata verso l'alto e la parte tagliata verso il basso. Si consiglia di far riferimento al video.4. Preparare la crema ai pistacchi. Tritare a lungo i pistacchi nel mixer: si dovrà ottenere una polvere finissima.5. Mettere in ammollo i fogli di colla di pesce in una ciotolina piena d'acqua fredda.6. Procedere ora come per la preparazione di una semplice crema pasticcera. Versare 4 tuorli freschissimi in una ciotola oppure nel contenitore dello sbattitore elettrico, aggiungere la vanillina e lo zucchero: montare il tutto per alcuni minuti, fino ad ottenere un composto spumoso.7. Nel frattempo, versare 400 ml circa di latte in una casseruola.8. Setacciare la farina, mescolarla ai pistacchi tritati ed unire il tutto al composto di uova, alternando con i 100 ml di latte rimanenti.9. Versare il composto di pistacchi nel latte bollente e, continuando a mescolare con il frustino, far addensare la crema.10. Rimuovere il composto dal fuoco ed aggiungere anche la colla di pesce per ottenere una crema più soda e compatta.11. Versare la crema calda nello scrigno di biscotti e ricoprire subito con un altro giro di savoiardi. Bagnare i biscotti con un po' di latte.L'idea giusta Per una versione alcolica del dolce, è possibile diluire il latte con un po' di rhum oppure con un altro liquore a piacere.12. Procedere con la preparazione della crema al cacao. Bollire il latte in un pentolino, aggiungere lo zucchero e, gradatamente, la farina ed il cacao setacciati. Continuare a mescolare con il frustino per evitare grumi o di far incollare il composto alla pentola.13. Continuare a cuocere la crema al cacao per 2-3 minuti dall'ebollizione. Versare la crema calda al cacao sopra al secondo strato di savoiardi inzuppati.14. Coprire con un terzo (ed ultimo) strato di biscotti, avendo cura di tagliarli diagonalmente e di coprire bene tutti gli spazi.15. Lasciar riposare la charlotte a temperatura ambiente, dunque riporre successivamente in frigo a solidificare per 3-4 ore.16. Capovolgere il dolce su un piatto da portata e rimuovere delicatamente il cerchio apribile della teglia a cerniera. La charlotte è pronta: chi desidera può anche congelarla e degustarla come una torta gelato.************Segui le Ricette di Alice su MypersonaltrainerTv: http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteSegui le Ricette di Alice su Facebook: https:www.facebook.compagesAlice-Ricette-di-Alice-Mypersonaltrainertv336158593167135
2,526 views | Aug 25, 2013
cooking
cooking | Torta allo Yogurt Decorata di San Valentino Le Ricette di Alice

Torta allo Yogurt Decorata di San Valentino Le Ricette di Alice

Una Torta allo Yogurt a forma di Cuore, Bellissima e Buonissima per conquistare la persona amata nel giorno di San Valentino e non solo!Ingredienti Ricetta - http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteDolci_Desserttorta-decorata-san-valentino.htmlPer la torta allo yogurt250 g di yogurt120 g (2 medie) di uova280 g di farina bianca di tipo 00180 g di zucchero90 ml di olio di semi di mais16 g di lievito per dolcimezzo bicchierino di rhumPer il ripieno200 g (fragole) di marmellata130 ml di succo alla fragola200 g circa di panna montata vegetalePer la copertura250 g di pasta di zuccherouna manciata di perline biancheuna manciata di perline argentateuna decina di fiorellini di zucchero200 g circa di panna montata vegetalequalche goccia di colorante rosso-bluPer la ghiaccia al cioccolato100 ml di acqua50 g di cacao amaro200 g di zuccheroPreparazioneLa base della decorazione è una semplicissima torta a base di yogurt, preparata con 250 g di yogurt alla fragola, 180 g di zucchero, 90 ml di olio di semi di mais, 280 g di farina bianca di tipo 00, 16 g di lievito per dolci, ½ bicchierino di rhum, 2 uova. Ad ogni modo, è possibile utilizzare una qualsiasi torta (es. pan di spagna).1. TAGLIO DEL DOLCE A FORMA DI CUOREDopo aver lasciato completamente raffreddare il dolce, si può procedere al taglio. Con un bastoncino di legno, "disegnare" direttamente sulla superficie della torta un cuore: il perimetro servirà da traccia da seguire con il coltello per dare alla torta la forma di un cuore perfetto. A questo punto, eliminare con il coltello le parti di pasta in eccesso: ora la torta ha assunto la forma di un cuore.2. TAGLIO DEL CUORE IN DUE DISCHICon la punta del coltello, incidere il cuore orizzontalmente, evitando in spingersi troppo in profondità. Passare il filo in cotone lungo l'intera traiettoria eseguita, dunque intrecciare le due estremità: il filo fungerà da lama e darà un taglio netto e preciso al dolce. A questo punto, separare i due dischi ottenuti, rimuovendo il "coperchio" con l'aiuto di un paio di lunghi coltelli. Appoggiare dunque il disco superiore in un altro piatto da portata.3. FARCITURA DEL CUOREVersare il succo alla fragola in un annaffiatoio specifico (in alterativa, utilizzare il cucchiaio), e bagnare per bene l'intera superficie della base del dolce. A questo punto, versare una parte di marmellata di fragole sul disco inferiore e ricoprire con la panna montata (precedentemente versata su una sac ò poche). Coprire la base con l'altro disco di torta, dunque bagnarne nuovamente la superficie con il succo alla fragola.4. COPERTURA DEL DOLCE CON LA PASTA DI ZUCCHEROVersare la marmellata rimanente sulla superficie del cuore e sulle pareti. Questo accorgimento è importante per far aderire perfettamente la pasta di zucchero che andremo a sistemare sul dolce. Evitando di spalmare il cuore con marmellata, la pasta di zucchero tenderebbe a perdere di aderenza. A questo punto, stendere con il matterello il panetto di pasta di zucchero bianca, precedentemente preparato. Si consiglia di stendere delicatamente la pasta di zucchero su una spianatoia sporcata con lo zucchero a velo. Come si prepara la pasta di zucchero? La pasta di zucchero si prepara mettendo a sciogliere in un pentolino 25 g di miele con 15 ml di acqua. Quando il composto sarà caldo, aggiungere 3 g di colla di pesce ammollata in acqua fredda e ben strizzata. Aggiungere il liquido ottenuto a 265-280 g di zucchero a velo. Impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Dopo aver ricoperto interamente il dolce, rimuovere la pasta di zucchero in eccesso con un piccolo coltello affilato.5. DECORAZIONE CON PANNA E GLASSA AL CACAOColorare la panna montata con il colorante azzurro. Inserire la panna montata in una siringa da pasticcere con beccuccio a stella, dunque seguire la base del dolce: in questo modo, non solo il dolce apparirà più bello, ma si potranno coprire eventuali errori di "taglio" della pasta di zucchero. A questo punto, procedere con la preparazione della griglia con la glassa al cacao.Come si prepara la glassa al cacao? È necessario preparare per tempo questa glassa, almeno un paio di ore prima di iniziare la decorazione del dolce. È necessario sciogliere 50 g di cacao amaro in 100 ml di acqua, aggiungendo 200 g di zucchero: mettere il tutto su un pentolino e continuare la cottura (mescolando spesso) fino a raggiungere i 106°C per un paio di minuti.Continua su: www.my-personaltrainer.itTvRicetteDolci_Desserttorta-decorata-san-valentino.html************Segui le Ricette di Alice su MypersonaltrainerTv: http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteSegui le Ricette di Alice su Facebook: https:www.facebook.compagesAlice-Ricette-di-Alice-Mypersonaltrainertv336158593167135
2,526 views | Feb 20, 2013
cooking
cooking | Brioches Light con Farina Integrale Le Ricette di Alice

Brioches Light con Farina Integrale Le Ricette di Alice

Brioches con Farina Integrale - Una Ricetta a Prova di Chef e di Sovrappeso. Buonissime, ma con molte più fibre e meno grassi rispetto alle classiche brioches.http:www.my-personaltrainer.itTvRicettePane_Pizza_Briochebrioches-integrali.htmlIngredienti RicettaPer il lievitino110 g di farina Manitoba80 ml di acqua20 g di lievito di birra5 g di mielePer l'impasto principale120 g di farina integrale190 g di farina Manitoba60 g (1 medio) di uova1 pizzico di salescorza grattigiata di limone non trattato70 g di miele40 ml di acqua60 g di burroPer farcire100 g circa di marmellataPer decorareuna spolverizzata di zucchero a veloPreparazionePer preparare le brioche integrali si consiglia di iniziare la sera, preparando la cosiddetta biga (lievitino): in questo modo, il primo impasto lieviterà molto bene e lentamente. Infatti, la farina integrale è piuttosto "pesante" e sviluppa meno glutine rispetto alla farina Manitoba; per questo, più si lascia lievitare la biga, più soffice sarà il risultato.1. Preparare il lievitino (o biga) sciogliendo il lievito di birra nell'acqua tiepida, addolcita con un cucchiaino di miele. Impastare il lievito sciolto con la farina Manitoba con il mestolo di legno, fino ad ottenere un composto molto morbido ed appiccicoso. Lasciar riposare il lievitino per una notte, ben coperto con la pellicola trasparente.2. Quando il lievitino sarà ben gonfio, aggiungere la rimanente farina Manitoba, la farina integrale, il sale (possibilmente evitando il contatto diretto con il lievitino), il miele, il burro fuso e l'uovo. Aromatizzare il tutto con la scorza grattugiata di un limone o con un aroma a piacere. Probabilmente, sarà necessario aggiungere 30-40 ml di acqua per rendere l'impasto morbido e liscio (la quantità d'acqua dipende dal tipo di farina integrale utilizzata). Lavorare il tutto a lungo per facilitare la formazione del glutine: lasciar riposare dentro una ciotola in vetro per un paio d'ore, fino a quando l'impasto avrà raddoppiato di volume.3. Quando sarà gonfio e soffice, dividere l'impasto in due parti e ricavare 2 dischi con l'aiuto del matterello. 4. Tagliare ogni disco in 8 spicchi: versare un cucchiaino di marmellata sulla base di ogni triangolino ottenuto. Avvolgere dunque ogni triangolo su se stesso, iniziando dalla base, cercando di intrappolare la marmellata nella pasta schiacciandola con le dita per evitare che questa fuoriesca durante la successiva lievitazione o cottura.Il consiglio OK Per facilitare la messa in forma della brioches, si consiglia di spennellare la punta di ogni triangolo con un po' d'acqua, che fungerà da collante.5. Disporre le brioches su due teglie foderate con la carta da forno, avendo cura di mantenere una certa distanza tra l'una e l'altra per evitare che queste, gonfiandosi, s'incollino tra loro. Lasciar lievitare nuovamente fino al raddoppio del volume: sarà necessaria circa un'oretta.6. Una volta raddoppiate di volume, si può procedere con la cottura delle brioches: infornare i dolcetti a 180°C e lasciar cuocere per 15 minuti.7. Lasciar intiepidire e spolverizzare a piacere con un po' di zucchero a velo.************Segui le Ricette di Alice su MypersonaltrainerTv: http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteSegui le Ricette di Alice su Facebook: https:www.facebook.compagesAlice-Ricette-di-Alice-Mypersonaltrainertv336158593167135
2,526 views | May 02, 2013
cooking
cooking | Ciambella cotta su Pentola per Ciambella Le Ricette di Alice

Ciambella cotta su Pentola per Ciambella Le Ricette di Alice

Ciambella all'olio cotta in pentola - senza glutine per celiaci. Soffice e Gustosa: scopri come prepararla.http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteDolci_Dessertciambella-olio-sul-fornello.htmlIngredienti Ricetta500 g di fecola di patate150 ml di olio di semi di mais200 g di zucchero240 g (4 medie) di uova1 fialetta di aroma a piacere o una bustina di vanillina16 g (1 bustina) di lievito per dolci1 pizzico di salePreparazionePreparare questo dolce è molto semplice e veloce: la preparazione, infatti, non richiede la divisione degli albumi dai tuorli, né tantomeno la lunga lavorazione della crema (come invece si è soliti fare per il pan di spagna o per la torta margherita!). La stessa torta può essere cotta comunque al forno (ma non nella stessa pentola!), anche se il risultato non sarà il propriamente lo stesso.1. Sgusciare le uova (senza dividere gli albumi dai tuorli) e versarle in uno sbattitore elettrico. Lavorare le uova per un paio di minuti: aggiungere dunque lo zucchero, il sale e la vanillina: lavorare ancora il composto per alcuni minuti.2. A questo punto, aggiungere l'olio di semi e, lentamente, la fecola di patate.3. Come ultimo ingrediente, aggiungere il lievito per dolci precedentemente setacciato: si dovrà ottenere una crema omogenea e perfettamente liscia.4. Imburrare la pentola in alluminio adatta alla cottura di dolci sul fornello e cospargere con la fecola. Versare la crema ottenuta e riporre il tutto sul fuoco.Come dev'essere la cottura? La cottura sul fornello dev'essere piuttosto dolce, mai aggressiva, per evitare di bruciare i lati della ciambella. A tale scopo, si consiglia di riporre la tortiera con il coperchio (che non dev'essere mai rimosso) sul fuoco più piccolo, ad una potenza medio-bassa. Il calore si diffonde dall'interno della pentola e, rimbalzando sul coperchio, si propaga in tutto il dolce.5. Procedere la cottura per circa 30-40 minuti: per controllare quando la ciambella è cotta, si consiglia di illuminare la ciambella (senza rimuovere il coperchio) puntando una pila attraverso i fori presenti lungo il coperchio. Inoltre, è possibile bucherellare la torta con uno stecchino: se il bastoncino, una volta rimosso dal dolce, risulta asciutto, significa che la torta è pronta.6. Staccare delicatamente la ciambella, imprimendo una delicata pressione. Appoggiare un piatto da portata sulla superficie del dolce e rovesciare la tortiera. Coprire subito con un altro piatto e rovesciare nuovamente la ciambella.7. La cottura in pentola di questa torta secca conferisce una delicata morbidezza alla superficie del dolce: cotta in forno, invece, la ciambella risulterebbe ugualmente secca (come all'interno), anche se comunque buona per essere inzuppata. Il dolce è ideale per la prima colazione, da inzuppare nel tè o nel latte o nel caffè.************Segui le Ricette di Alice su MypersonaltrainerTv: http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteSegui le Ricette di Alice su Facebook: https:www.facebook.compagesAlice-Ricette-di-Alice-Mypersonaltrainertv336158593167135
2,526 views | May 14, 2013
cooking

cooking | Torta fragole,cioccolato e panna

Torta fragole,cioccolato e panna

✿✿✿✿ LEGGIMI ✿✿ ✿✿ https:www.facebook.compagesUccia3000-Fun-page628046750595229 https:www.facebook.comgroups499752853456692 Il mio Blog : http:wwwilmondodiantonella.blogspot.comCiao ,oggi ho realizzato una torta degna di una pasticceria per stupire i vostri ospiti e non solo.... Facilissima da realizzare ,occorreranno pochi ingredienti. Spero che vi piaccia.
2,526 views | Apr 19, 2012
cooking
cooking | Bread Gulab Jamun Recipe Instant Gulab Jamun How To make Perfect Bread Gulab Jamun Indian Sweets

Bread Gulab Jamun Recipe Instant Gulab Jamun How To make Perfect Bread...

For more recipes please visit : Website- http:kabitaskitchen.com Blog- http:kabitaskitchen.blogspot.in Twitter - http:twitter.comkabitaskitchen Facebook - http:www.facebook.compagesKabitas-Kitchen669963776455851 Music by Kevin MacLeod; Source-http:incompetech.com Licensed under Creative Commons: By Attribution 3.0 http:creativecommons.orglicensesby3.0
2,526 views | Jul 03, 2015
cooking
cooking | Torta della nonna

Torta della nonna

Oggi Sonia ci insegna a preparare una torta deliziosa: la torta della nonna formata da due dischi di pasta frolla farciti con una morbida crema pasticcera! La torta della nonna ha un sapore unico e delicato, adatta come dessert a fine pasto o una sostanziosa merenda. Vediamo come preparare la torta della nonna. Oggi prepareremo insieme un dolce dal gusto semplice e irresistibile: la torta della nonna. Si tratta di un involucro di pasta frolla ricoperto di pinoli e zucchero a velo dal goloso ripieno di crema pasticcera. Ma vediamo insieme gli ingredienti che ci occorrono per prepararla: Per la pasta frolla avremo : 400 gr di farina "oo" 200 gr di burro 1 grosso pizzico di sale 4 tuorli di uova medie E 150 gr di zucchero a velo. Per la crema pasticcera invece avremo : La scorza grattugiata di mezzo limone biologico 8 tuorli di uova medie 1 bacca di vaniglia 250 gr di zucchero 1 lt di latte fresco intero 80 gr di farina E per la guarnizione : 120 gr di pinoli e un cucchiaio di zucchero a velo Prepariamo quindi insieme la torta della nonna: Iniziamo con la preparazione della pasta frolla; in questa ciotola ho setacciato lo zucchero a velo, la farina e ho aggiunto un pizzico di sale. Ora unisco il burro che ho tagliato a pezzetti... non dev'essere ne troppo morbido ne troppo freddo da frigo, e i 4 tuorli. E ora impasto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Ed ecco la nostra pasta frolla come vedete è bella liscia ed omogenea, ora la avvolgeremo nella pellicola trasparente e la metteremo per circa 1 ora in frigorifero a riposare. Io l'appiattisco in modo che si raffreddi prima... ed ora in frigorifero. Ora ci dedicheremo alla preparazione della crema pasticcera, quindi metteremo il latte dentro ad un tegame, tutto tranne un bicchiere e aggiungeremo quindi la scorza grattugiata del mezzo limone più la bacca di vaniglia, che avremo inciso a metà e avremo estratto i semini con la punta di un coltellino affilato. A questo punto lasciamo in infusione e lasciamo come ho detto sfiorare il bollore, non deve bollire il latte. Quindi in quest'altra ciotola ho messo il latte rimanente quindi unirò i tuorli, la farina e i 250 gr di zucchero. Una volta sfiorato il bollore ho passato al setaccio il latte proprio per togliere eventuali residui di bucce di limone o la bacca di vaniglia. A questo punto vado ad inserire il composto di uova all'interno del tegame ; lo filtrerò con il colino proprio per evitare che ci sia qualche grumo. Quando la crema si sarà addensata per bene spegnete il fuoco e versatela in una pirofila piuttosto larga e bassa in modo che la crema si raffreddi il più velocemente possibile. Noi per accelerare i tempi ovviamente la metteremo in frigorifero, ma copriremo la superficie con la pellicola trasparente che dovrà toccare proprio la crema in modo che non si formi nessuna pellicina. Metteremo quindi la crema in frigorifero finché non sarà fredda o comunque appena tiepida. Passiamo ora alla composizione della torta quindi prendiamo una tortiera piuttosto bassa del diametro di 24- 26 cm,imburriamola,infariniamola e poi stendiamo 23 dell'impasto ad uno spessore di circa mezzo cm. Formiamo un cerchio che metteremo all'intero della tortiera e quindi taglieremo i bordi in eccesso. A questo punto con i rebbi della forchetta facciamo dei buchettini che serviranno a non fare gonfiare l'impasto in cottura, dopodiché andremo a riempire con la crema che ormai è diventata fredda. Con l'impasto rimanente stendete un disco sempre dello spessore di mezzo cm che sia leggermente più largo del diametro della tortiera. Quindi avvolgetelo sul mattarello... e poi lo disporremo appunto per formare il coperchio... tagliamo la superficie in eccesso con il mattarello stesso in questo modo. Schiacciate con i polpastrelli lungo il perimetro della torta per formare una sorta di cornice , dopodiché bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta, questo sempre per evitare che si formino bolle durante la cottura, poi spennelliamo con un po' di latte o con dell'acqua se preferite la superficie della torta... che cospargeremo infine con i pinoli. Possiamo poi infornare la torta a 180° per circa 40 -- 50 min. 40-50 min. - 180°C La torta della nonna è pronta. Come ultimo accorgimento spolverizziamola con dello zucchero a velo e ricordiamoci che va comunque conservata in frigorifero in un contenitore con un coperchio. Da Sonia e Giallo Zafferano un saluto e alla prossima video ricetta!
2,526 views | Apr 01, 2011
cooking
cooking | Cheesecake alle fragole Le Ricette di Alice

Cheesecake alle fragole Le Ricette di Alice

Cheesecake alle fragole - Un dolce buonissimo e bellissimo. Facile da preparare con i consigli della Personal Cooker!http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteDolci_Dessertcheesecake-fragola.htmlIngredienti RicettaPer la base120 g di biscotti secchi50 g di burroPer la crema al formaggio5 fogli (10 g) di colla di pesce200 g di formaggio spalmabile200 g di fragole125 g di mascarpone200 g di ricotta fresca100 g di zucchero a veloPer la copertura200 g di fragole5-6 foglioline di mentaPreparazione1. Iniziare la preparazione del dolce con la base di burro e biscotti. Fondere dolcemente il burro in un padellino. Nel frattempo, versare i biscotti in un sacchettino di nylon e tritarli grossolanamente con il matterello.In alternativa... Chi desidera ottenere una grana più fine dei biscotti, può tritarli nel frullatore elettrico. 2. Versare i biscotti nel padellino insieme al burro ed amalgamare il tutto con il cucchiaio di legno.3. Distribuire il mix di biscotti e burro all'interno di una teglia a cerniera (oppure in un un anello) dal diametro di 18 cm (oppure 20 cm per ottenere una cheesecake più ampia ma più bassa).Lo sapevi che... Se si sceglie una teglia a cerniera, è necessario foderare la base con la carta da forno; scegliendo l'anello, invece, sarà sufficiente appoggiarlo direttamente sul piatto da portata.4. Schiacciare il mix di biscotti con il dorso di un cucchiaio per ottenere una base omogenea.5. Riporre la teglia in frigo a rassodare.6. Nel frattempo, preparare la crema di formaggio e fragole. Per prima cosa mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda.7. Lavare le fragole, asciugarle con un panno morbido e rimuovere le parti non commestibili. Tagliarne a pezzetti una parte (circa 150g) e versare le fragole in un beker: frullare il tutto con il mixer ad immersione fino a formare una salsa. 8. Mescolare il mascarpone, il formaggio spalmabile e la ricotta con lo zucchero a velo, fino ad ottenere una crema omogenea. Unire i ¾ delle fragole frullate e continuare a mescolare.9. Versare il rimanente frullato di fragole in un padellino e, quando sarà caldo, aggiungere la colla di pesce ammorbidita e ben strizzata dall'acqua.10. Versare il composto così ottenuto nella crema al formaggio e fragole.11. Estrarre lo stampo dal frigo, che nel frattempo si sarà solidificato. Tagliare 5-6 fragole a metà, nel senso della lunghezza e disporle ordinatamente lungo i lati dello stampo, dunque versare tutta la crema al formaggio.12. Lasciar solidificare nuovamente la crema in frigo per almeno un paio d'ore.13. Quando il dolce si sarà ben raffreddato, rimuovere delicatamente l'anello e decorare con le rimanenti fragole (circa 200 g) tagliate a fettine e qualche foglia di menta.************Segui le Ricette di Alice su MypersonaltrainerTv: http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteSegui le Ricette di Alice su Facebook: https:www.facebook.compagesAlice-Ricette-di-Alice-Mypersonaltrainertv336158593167135
2,526 views | Jun 17, 2013
cooking

cooking | Carne in gelatina Tipo Simmenthal Ricetta per farla in casa

Carne in gelatina Tipo Simmenthal Ricetta per farla in casa

Carne in gelatina tipo Simmenthal - Genuina e Fatta in casa in pochi semplici passaggi. Scopri gli ingredienti e i segreti di preparazionehttp:www.my-personaltrainer.itTvRicetteSecondi_piatticarne-gelatina-tipo-simmenthal.htmlIngredienti Ricetta250 g di geretto od un altro taglio di di carne di manzo350 ml circa di acqua250 ml circa di marsala1 rametto di rosmarino100 g (1 media) di carote1 gamba di sedano5 g di sale aromatizzato5 g (1 cucchiaino) di miele3-5 g (quantità esatta: 1% del liquido dopo la cottura) di agar agarPreparazione Per preparare questa carne abbiamo utilizzato il geretto di manzo: si tratta di un muscolo rosso, carnoso, ricco di tendini che, oltre ad essere indicato per la preparazione di arrosti, brodo e brasato, è ottimo anche da degustare in gelatina.1. Tagliare il geretto in piccoli pezzi e versarlo in una ciotola capiente. Coprire i pezzetti di carne con una macera preparata con solo marsala (250 ml circa) oppure diluendo una parte di marsala in una parte di acqua (per ottenere un aroma più delicato). Aggiungere alla macera un rametto di rosmarino e coprire la ciotola con un foglio di pellicola trasparente. Lasciar marinare la carne per almeno 4 ore.2. Trascorse le 4 ore di macera, la carne avrà assunto una colorazione più scura ed il liquido, invece, una tinta rossa. Scolare la carne dal liquido e versarla in una casseruola dalle dimensioni giuste: la pentola, infatti, non dev'essere troppo grande per evitare che il liquido, in cottura, evapori eccessivamente.3. Versare una parte della macera (circa 50 ml) nella casseruola, aggiungere poi tanta acqua quanto basta fino a coprire completamente la carne (circa 400 ml). Aggiungere poi la gamba di sedano, la carota sbucciata, il sale aromatizzato ed il rametto di rosmarino, preferibilmente avvolto in una garza sterile per evitare che gli aghetti di rosmarino si disperdano nel liquido. Lasciar cuocere a fuoco dolce per circa un'ora e mezza, evitando che il liquido evapori troppo.Quale sale scegliere? Si consiglia di preferire un sale aromatizzato specifico per carni e verdure: il mix di spezie già contenute nel sale, infatti, donerà alla carne un sapore particolare, che si avvicina a quello della carne in gelatina di riferimento (Simmenthal).4. Quando la carne sarà cotta, rimuoverla dal brodo di cottura con l'aiuto di una schiumarola. Filtrare il brodo attraverso un colino a maglie strette, preferibilmente utilizzando un foglio di carta assorbente per rimuovere tutte le impurità. Abbiamo così ottenuto un brodo chiaro e limpido, ideale per essere addensato con l'agar-agar.5. Pesare la quantità di brodo: quest'operazione è importante per conoscere quanto gelificante (agar agar) sarà necessario per ottenere la giusta consistenza della gelatina (la quantità di agar dev'essere pari all'1-1.5 % del liquido).Nota bene In questo specifico caso, abbiamo ottenuto 250 ml di brodo: la quantità di agar è dunque di 2.5-3 g.6. A questo punto, versare nuovamente il brodo nella casseruola e portarlo alla temperatura di 80°C: sciogliere l'agar agar con il frustino, mantenendo sempre il fuoco acceso, per evitare la formazione di grumi. Mescolare per circa 3 minuti, ininterrottamente. 7. Distribuire la carne in 4 stampi monodose (in silicone, in questo caso) e coprire con il brodo in cui è stato sciolto l'agar.8. Lasciar raffreddare completamente la carne fino a quando il brodo si sarà del tutto gelificato. Rimuovere la carne dagli stampi e servire, accompagnando con verdura fresca.************Segui le Ricette di Alice su MypersonaltrainerTv: http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteSegui le Ricette di Alice su Facebook: https:www.facebook.compagesAlice-Ricette-di-Alice-Mypersonaltrainertv336158593167135
2,526 views | May 01, 2013
cooking
cooking | Motivtorte Swimming pool Schwimmbecken Fondant Torte Fondant Tutorial von Kuchenfee

Motivtorte Swimming pool Schwimmbecken Fondant Torte Fondant Tutorial ...

http:shop.kuchenfeelisa.de 10% auf meine Kurse erhalten mit dem Code : thx2u !!! :)Piping gel Rezept 1 : http:kuchenfeelisa.blogspot.de201312piping-gel-dekor-gel-rezept.htmlPiping gel Rezept 2 : http:kuchenfeelisa.blogspot.de201409piping-gel-2.htmlDer Fondant meines Vertrauens und täglicher Empfehlung ist : Massa Ticino Tropic by Carma. ___________________________________________________Business & Kooperations Email : info@kuchenfeelisa.com _____________________________________________________Dir gefällt das Video ? lass' mir n' Daumen da (: ! Du willst mehr von mir sehen ? Abonnier' mich. Danke :* Hier findest du noch weitere wichtige Informationen & Rezepte rund um das Thema Zuckerbacken !http:kuchenfeelisa.blogspot.deFacebook : https:www.facebook.compagesKuchenfee260537013965529Instagram : kuchenfeelisa_____________________________________________________Wilton Gelfarben : http:amzn.toU71zx3Sugarflair Puderfarbe : http:amzn.to1orG1mWSugarflair Pastenfarbe : http:amzn.toU71zNOGlitzerfarben : http:amzn.to1kffpUWFondant Ausrollstab : http:amzn.toU71GsAAusstecher : http:amzn.to1pfvdvtModellierwerkzeug : http:amzn.to1nfJQvmCupcake Etagere : http:amzn.to1oOQBYbCupcake Förmchen: http:amzn.toU71ABaFondant Ausrollstab : http:amzn.toU71GsACupcake Wrapper : http:amzn.to1wcwjJcHörnchenTeigkarte : http:amzn.to1oOQQ5FGummilippe : http:amzn.to1wcwnbWPerlmutt Zuckerperlen : http:amzn.toU71FVBAusstecher : http:amzn.to1pfvdvtKlarstein Küchenmaschine : http:amzn.to1D3dACGEsspares Spray (Gold) : http:amzn.to1LD4qEOPativersand Pulverfarbe : http:amzn.to1LD4morFlüssige, goldene Farbe : http:amzn.to1EYZqFRVanille Schoten : http:amzn.to1pCmjf6Japan Spachtel : http:amzn.to1yNKmYAEssbare Tortenspitze : http:amzn.to10c6H6bTortenspitze Silikon Matte : http:amzn.to1DHEOzWMetalle Tortenheber : http:amzn.to1vuNIO945tlg Modellier- & Ausstecherset : http:amzn.to1nfJQvmWinkelpalette : http:amzn.to1p0J7OpKlassische Kitchenaid : http:amzn.toUjoS6G
2,526 views | Jul 03, 2015
cooking
cooking | Make Up Cake Make Up Torte Make Up Kuchen how to make a make up cake

Make Up Cake Make Up Torte Make Up Kuchen how to make a make up cake

Rezept: http:amerikanisch-kochen.de?p=4003ENGLISH SUBTITLES AVAILABLE :)Abonnieren http:bit.ly1k58RxM Info-Box aufklappen zum weiter lesen :) Unser zweiter Kanal Koch-Kino https:www.youtube.comuserkochkinoSocial Media:Facebook http:on.fb.me1tlVMAb Google+ http:bit.ly1qTe8H8 Instagram http:bit.ly1kIzTFR Twitter http:bit.ly1u5r964Videovorschläge:-Pool Torte (Für die Ganache und den Kuchen haben wir das Grundrezept vom Pool Kuchen benutzt, guckt einfach das Video dazu von 0:12 bis 3:20 Min. für eine Videoanleitung) https:www.youtube.comwatch?v=q_c0DCSp5Qk-Fondantherstellung https:www.youtube.comwatch?v=M4eoyqLdxKg-ZuckerkleberBlütenpaste https:www.youtube.comwatch?v=Qdxl4mj9PUI-Rainbow Cake https:www.youtube.comwatch?v=HSm_7fJVYCM-Prinzessinen Kuchen https:www.youtube.comwatch?v=mxTG55Zv6a8Einkaufsliste:-Rollfondant http:amzn.to1B3w9ck * -Schwarzer Fondant http:amzn.toX8ZuTA * -Lebensmittelfarben http:amzn.to1uzx6ET * -Zuckerkleber http:amzn.to1nCUCeo * -Silberfarbe http:amzn.toVaQBqP * -Lebensmittelstift http:amzn.toXQznAP *Music by: Josh Woodward (http:joshwoodward.com) Songs: Crazy Glue (Instrumental Version) Go (Instrumental Version) Adventures of the Deaf Dreamer (Instrumental Version) Afterglow (Instrumental Version) Thank You! (Instrumental Version)The Music is licensed under Creative Commons: By Attribution 4.0 http:creativecommons.orglicensesby4.0Die Info-Box kann Amazon- & ebay-Partnerlinks enthalten, diese werden mit * gekennzeichnet!
2,526 views | Aug 09, 2014
cooking
cooking | Torta di fragole e Panna SambaCooking Italia

Torta di fragole e Panna SambaCooking Italia

La torta fragole e panna è la ricetta di un delizioso dolce semplice e veloce ... Torta alle fragole e panna · Torta di fragole decorata con panna ..Conferma la tua iscrizione al nostro canale You Tube: basta un semplice click!Youtube:https:www.youtube.comSambaCooking Instagram: http:www.instagram.comsambacooking twitter: http:www.twitter.comSambaCooking Fan Page: http:facebook.comSambaCooking SiteBlog: http:sambacooking.com
1,270 views | Aug 04, 2014
cooking

cooking | Torta margherita Senza burro Le Ricette di Alice

Torta margherita Senza burro Le Ricette di Alice

Torta margherita Senza Burro e Senza Glutine - Ricetta ideale per i celiaci e per chi è a dieta ma non vuole rinunciare ai dolci!http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteDolci_Desserttorta-margherita-senza-burro.htmlIngredienti Ricetta360 g (6 medie) di uova150 g di fecola di patate150 g di zucchero8 g di lievito per dolcisucco di limone non trattato1 pizzico di salePreparazioneIn questa versione si utilizzano 6 uova. Ad ogni modo, è possibile preparare una torta margherita più grande con un numero più elevato di uova, aggiungendo proporzionalmente gli altri ingredienti. Si tenga conto che ogni uovo richiede 25 g di zucchero e 25 g di fecola di patate.1. Sgusciare le uova e dividere perfettamente i tuorli dagli albumi, avendo cura che nessuna traccia di tuorlo finisca tra gli albumi.2. Sbattere a lungo i tuorli con lo zucchero, per almeno 15 minuti, ricordando di aggiungere il succo filtrato di mezzo limone dopo 5-6 minti di sbattitura.3. A questo punto, unire lentamente e poco per volta la fecola di patate al composto di tuorli e zucchero, fino a formare una crema spumosa.4. Montare dunque a neve ben soda gli albumi, aiutandosi eventualmente con un pizzico di sale.5. Unire gli albumi e neve alla crema di tuorli, mescolando molto lentamente dal basso verso l'alto per evitare di afflosciare il composto.6. Foderare una teglia da forno dal diametro di 22 cm con la carta da forno; in alternativa, imburrare la teglia e cospargerla con un po' di fecola di patate. Versare il composto spumoso ed infornare immediatamente: il forno dev'essere già molto caldo.7. Cuocere il dolce per 30-35 minuti, mantenendo una temperatura costante di 180°C.8. Prima di rimuovere il dolce dallo stampo, lasciarlo in forno caldo (ma spento e con la portiera leggermente aperta) per una decina di minuti: in questo modo, si evita che il dolce afflosci dopo la cottura.9. Lasciar raffreddare completamente prima di farcire la torta margherita.************Segui le Ricette di Alice su MypersonaltrainerTv: http:www.my-personaltrainer.itTvRicetteSegui le Ricette di Alice su Facebook: https:www.facebook.compagesAlice-Ricette-di-Alice-Mypersonaltrainertv336158593167135
1,270 views | Apr 24, 2013
cooking
cooking | Torta raffinata con cammeo ,torta decorata con pasta di zucchero

Torta raffinata con cammeo ,torta decorata con pasta di zucchero

✿✿✿✿ LEGGIMI ✿✿ ✿✿ https:www.facebook.compagesUccia3000-Fun-page628046750595229 https:www.facebook.comgroups499752853456692 Il mio Blog : http:wwwilmondodiantonella.blogspot.comPer la festa della mamma ho pensato questa torta raffinata . ho inseritodelle decorazioni realizzate con l pasta di zucchero , dei cammei e una rosa. Spero che vi piaccia
1,270 views | May 10, 2012
cooking
cooking | How To Make Crispy Spicy Fried Chicken Recipe

How To Make Crispy Spicy Fried Chicken Recipe

SUBSCRIBE HERE: http:bit.lydivascancookfan GET RECIPE: http:divascancook.comspicy-crispy-fried-chicken-recipe Fried chicken time!! Today we're making some of this juicy, crispy, crunchy spicy fried chicken! I don't care what anybody says, fried chicken is just plain fun to eat! There is something amazing about sinking your teeth down into that crispy, crunchy coating and into the juicy, tender flavorful meat.This spicy fried chicken takes me to my salty, smokey happy place! Join me!!STAY CURRENT WITH ALL THINGS DIVAS CAN COOK!WEBSITE: Download The Blog Cookbooks & Get Tried & True Recipes: http:divascancook.comdivas-can-cook-cookbookFAN PAGE: Let's chat on my Facebook Fan Page: http:www.facebook.comdivascancookfanpagePINTEREST: See What Yummy Finds I'm Posting on Pinterest: http:pinterest.comdivascancookMusic by Kevin Macleod
1,270 views | Jan 29, 2015
cooking
cooking | Fokahi Fatih sur Tamazight fokaha maroc 2013 الفكاهي فتيح

Fokahi Fatih sur Tamazight fokaha maroc 2013 الفكاهي فتيح

► مــرحــــبا بكـــم فـــي موقعــــنا ► Site Web http:www.marocreplay.com ► Like on Facebook : https:www.facebook.comMarocReplay ► Follow on Twitter: https:twitter.comMarocReplay
1,270 views | Mar 30, 2013
cooking

MOST POPULAR
Today
Weeks
Month

        Disclaimer: Cooking-Library.Com is a Food and Cooking search engine that indexing and organizing articles on the web. Everyday 100+ new guides, tips, experiences to improve your cooking skills.

        © 2015 - Cooking-Library.Com