Cooking | coltivazione di finocchio biologico.mov - Cooking-

Cooking (0.12 seconds)

Get email alerts with latest cooking tips via email
(You can cancel email alerts at anytime.)

coltivazione di finocchio biologico.mov

From Youtube.com - Posted: Apr 27, 2012 - 34,453 views
Cooking | coltivazione di finocchio biologico.mov
coltivazione di finocchio biologico.mov
coltivazione di finocchio biologico.mov
Duration: 3 minutes 21 seconds 
Play Cooking Video
Coltivazione di finocchio biologico
(Source: youtube.com).
speed up the downloads
Like to get lastest cooking tips everyday!
More:
cooking | La coltivazione dei finocchi

La coltivazione dei finocchi

La coltivazione dei finocchi
3,301 views | Oct 12, 2012
cooking
cooking | Coltivazione dei finocchi prima parte semina e trapianto in campo

Coltivazione dei finocchi prima parte semina e trapianto in campo

ECCO IL LINK ALLA SECONDA PARTE http:www.giardinaggioweb.netvideoscoltivazione-finocchi-seconda-parte-rincalzatura-e-raccolta Il sito di Compo: http:www.compo-hobby.itNel caso vogliate raccogliere i grumoli (cioè i finocchi) nei mesi caldi, iniziate i lavori in primavera. Questa scelta è consigliabile soprattutto se avete a disposizione anche una serra che vi aiuti a mantenere costante la temperatura. Più facilmente, potete cominciare la vostra produzione ad agosto o settembre, per consumarli nei mesi autunnali e invernali. La semina La prima operazione da eseguire è ovviamente la semina. Potete utilizzare un semenzaio: i solchi nel terriccio vanno scavati in profondità, essendo che i semi sono di pezzatura mediogrande (soprattutto rispetto alle altre orticole). Lasciando alcuni centimetri fra le file assicurerete lo spazio necessario al primo sviluppo. Già dall'inizio preferite un terriccio drenante, privo di materiale di scarto, possibilmente arricchito da concime. Per garantire un buono sviluppo, l'irrigazione è molto importante: dev'essere costante ma non troppo abbondante. Il metodo più efficace è quello ad aspersione, cioè a pioggia. Il trapianto A circa sei settimane dalla semina è possibile effettuare il trapianto in pieno campo. Per essere pronte a questo passaggio, le piantine devono essere alte almeno 10 cm. La preparazione del terreno richiede un'accortezza particolare. Il finocchio, infatti, teme il ristagno idrico: per prevenirlo utilizzate un terriccio drenante, sciolto (ovvero friabile), arricchito con concime. Anche una concimazione preventiva può aiutare ad avere dei grumoli migliori. Un ulteriore accorgimento è sistemare la piantina bene in profondità ma in un'aiuola leggermente rialzata sempre per controllarne l'umidità.Prosegue su: http:www.giardinaggioweb.netposts7685-come-coltivare-i-finocchi
4,020 views | Aug 01, 2012
cooking
cooking | Coltivazione finocchi seconda parte rincalzatura e raccolta

Coltivazione finocchi seconda parte rincalzatura e raccolta

http:www.giardinaggioweb.netvideosLa coltivazione dei finocchi è meno semplice di quel che può sembrare, e necessita di alcune cure culturali specifiche. Dopo la prima (http:youtu.betrhqdgIkxok), ecco la seconda parte della coltivazione, in cui si vedono due operazioni:L'imbianchimento Il caratteristico colore bianco dei finocchi può essere aiutato e accentuato grazie alla rincalzatura, che ne permette l'imbianchimento. Si effettua circa due settimane prima della raccolta oppure a cadenza regolare durante lo sviluppo. Quest'operazione consiste nel coprire la pianta che tende naturalmente a emergere dal terreno. Utilizzate anche in questo caso un terriccio adatto. Coprite il grumolo fino al suo apice, in modo da proteggerlo dai raggi del sole.La raccolta Quest'ultima operazione va eseguita circa tre o quattro mesi dalla semina, quando i grumoli hanno raggiunto una pezzatura adeguata e sono ben compatti. Se avete iniziato la vostra coltivazione in primavera, a settembre potrete già ottenere dei buoni prodotti; se invece in questo mese avete seminato, la raccolta sarà ad inizio inverno. Potete procedere sia manualmente tagliando le radici e parte delle foglie o aiutandovi con attrezzi come una vanga o un vomere, prestando attenzione a non danneggiarli urtandoli.Per leggere tutto l'articolo: http:www.giardinaggioweb.netposts7685-come-coltivare-i-finocchi
4,020 views | Nov 21, 2012
cooking
cooking | Melone Az. agr. Francescon Rodigo Mn

Melone Az. agr. Francescon Rodigo Mn

Gabriella Pirazzini conduce la trasmissione televisiva "Con i piedi per terra", dedicata al mondo dell'agricoltura e del verde in onda sul circuito Odeon TV
1,276 views | Mar 08, 2011
cooking

cooking | La coltivazione del cavolo fiore, broccolo e verza

La coltivazione del cavolo fiore, broccolo e verza

La coltivazione del cavolo fiore, broccolo e verza
4,084 views | Sep 28, 2012
cooking
cooking | La campionatura dei finocchi

La campionatura dei finocchi

Ogni coltivazione, arrivata a maturazione, viene campionata prima della raccoltaPer ulteriori informazioni www.ilcollemariotti.it
4,084 views | Feb 12, 2012
cooking
cooking | Prova in campo nuova zappatrice meccanica www.fardinmacchine.com

Prova in campo nuova zappatrice meccanica www.fardinmacchine.com

Prova in campo per la presentazione della nuova zappatrice interpianta per ortaggi meccanica. Attrezzo che permette di zappare automaticamente ortaggi in produzioni estese, senza la fatica e la perdita di tempo spesa con il lavoro manuale.
2,892 views | Aug 28, 2010
cooking
cooking | La coltivazione dei cetrioli e degli zucchini

La coltivazione dei cetrioli e degli zucchini

La coltivazione dei cetrioli e degli zucchini
2,892 views | Jun 15, 2012
cooking

cooking | Florablog messa a dimora della zucchina

Florablog messa a dimora della zucchina

Visto che l'altro giorno il mio amico Diego ha messo a dimora alcune piante di zucchina, per altro le ultime uscite da un supreproduttivo semenzaio, ho preso la mia vecchia e fida videocamera e ho immortalato l'operazione. Ne è uscito un video semplice semplice che documenta quanto sia facile la tecnica che dalle mie parti va per la maggiore per trapiantare le zucchine. E non solo. Continua su Florablog: http:www.florablog.it20110510video-messa-a-dimora-della-zucchina
4,328 views | May 09, 2011
cooking
cooking | coltivare l insalata

coltivare l insalata

Video guida sulla coltivazione dell'insalata. Suggerimenti e consigli utili sulle procedure da effettuare.http:www.giardinaggio.itvideo - In collaborazione con la sezione video di Giardinaggio.itL'insalata è una delle verdure più coltivate nell'orto, grazie alla semplicità con cui possiamo ottenere tenere foglie, che raccoglieremo sempre fresche di giorno in giorno. Distinguiamo due tipi di insalata, quella da taglio e quella da cespo. Dopo aver preparato l'appezzamento di terreno in cui coltivare l'insalata, lavorandolo a fondo ed arricchendolo con dello stallatico, andiamo ad inumidire lo strato superficiale, annaffiando abbondantemente. Quindi procediamo alla semina. L'insalata da taglio si semina a spaglio, quindi si spargono le sementi su tutto l'appezzamento, avendo cura di non ammucchiarle e di spargerle in maniera uniforme. Possiamo seminare un solo tipo di insalata, oppure miscelare foglie diverse, aggiungendo alla comune lattuga anche delle piante aromatiche, come dragoncello o rucola; in questo modo creeremo gustose misticanze. Dopo aver sparso le sementi premiamole leggermente con l'aiuto della vanga, per fare in modo che i semi aderiscano al terreno; quindi manteniamo il terreno umido fino a completa germinazione; quando le foglie sono alte almeno 4-7 cm potremo consumarle tagliandole alla base. Per un raccolto continuo e sempre fresco possiamo seminare piccoli appezzamenti a scalare, a distanza di circa 12-15 giorni tra una semina e l'altra. Le insalate da cespo invece vengono seminate in filari, distanti circa 25-35 cm gli uni dagli altri; anche questi semi vanno mantenuti umidi fino a germinazione; una volta germogliate le piantine è bene diradarle, in modo da mantenere solo le più robuste. Raccoglieremo l'insalata quando avrà prodotto dei cespi rigonfi. In commercio sono disponibili anche delle giovani piantine di insalata da cespo; queste piante vengono poste subito a dimora, distanziandole di circa 25-35 cm, e vengono raccolte solo quando il cespo è ben sviluppato. Anche nel caso delle insalate da cespo possiamo praticare semine o trapianti a scalare, in modo che i vari cespi siano pronti per il raccolto in un arco di tempo più ampio.Nel canale video http:www.youtube.comuserGIARDINAGGIOpuntoIT moltissime guide sulla coltivazione delle tue piante e consigli sulla loro cura. Iscriviti al nostro canale per rimanere sempre aggiornato http:www.youtube.comsubscription_center?add_user=GIARDINAGGIOpuntoITSeguici su: Facebook: http:www.facebook.compagesGiardinaggioit133180016703498 Google Plus: https:plus.google.com+giardinaggiopostsIl nostro sito: Giardinaggio.it: http:www.giardinaggio.it Forum di Giardinaggio.it http:forum.giardinaggio.it
1,047 views | Mar 25, 2011
cooking
cooking | trapianto delle verdure invernali

trapianto delle verdure invernali

Video guida sul trapianto delle verdure invernali. Consigli su come effettuare la messa a dimora di questi ortaggi.http:www.giardinaggio.itvideo - In collaborazione con la sezione video di Giardinaggio.itDopo aver ripulito il terreno dell'orto dai residui delle coltivazioni estive arricchiamolo con del concime organico, mescolandolo al terreno con l'utilizzo di un forcone. Se desideriamo che l'orto sia ben ordinato e le verdure si sviluppino ben distanziate muniamoci di un lungo filo, un paio di paletti e di un righello. Piantiamo i paletti alle estremità dell'appezzamento e tendiamo il filo tra di essi: in questo modo avremo un preciso riferimento su dove interrare le piccole piante da noi scelte; broccoli, cavolfiori, finocchi vanno posizionati in file precise, distanziando ogni piccola pianta di circa 25-30 cm, in modo che in seguito possano svilupparsi liberamente. Anche cipolle e porri possono essere interrati con lo stesso metodo, ma possiamo disporli in maniera più fitta, ogni 10-20 cm; anche le file possono essere meno distanziate tra loro, perchè questi ortaggi occupano poco spazio. Le cipolle ed i porri possono essere coltivati anche direttamente da seme; in questo caso si prepara il terreno, lo si rastrella bene e quindi si seminano le verdure scelte a spaglio: ovvero prendendo una manciata di sementi e spandendole sul terreno con un gesto semicircolare. Per meglio seminare le verdure è possibile mescolare la semente a della sabbia chiara o a della segatura: in questo modo vedremo chiaramente le aree già seminate e quelle invece ancora prive di sementi. Se il terreno del nostro orto è molto compatto e vogliamo coltivarci cipolle e porri, che hanno uno sviluppo sotterraneo, ricordiamo di lavorare il terreno aggiungendo una buona quantità di sabbia; in questo modo otterremo un terreno più soffice, dove le verdure si svilupperanno senza fatica.Nel canale video http:www.youtube.comuserGIARDINAGGIOpuntoIT moltissime guide sulla coltivazione delle tue piante e consigli sulla loro cura. Iscriviti al nostro canale per rimanere sempre aggiornato http:www.youtube.comsubscription_center?add_user=GIARDINAGGIOpuntoITSeguici su: Facebook: http:www.facebook.compagesGiardinaggioit133180016703498 Google Plus: https:plus.google.com+giardinaggiopostsIl nostro sito: Giardinaggio.it: http:www.giardinaggio.it Forum di Giardinaggio.it http:forum.giardinaggio.it
1,047 views | Mar 25, 2011
cooking
cooking | finocchi brasati

finocchi brasati

finocchi brasati video ricetta
2,951 views | Apr 16, 2009
cooking

cooking | Come vengono irrigate le piante di finocchio

Come vengono irrigate le piante di finocchio

I nostri campi vengono irrigati tramite metodi a pioggia, a goccia e a micro irrigatori circolari a battenti in base al tipo di terreno, alla pressione dell'acqua disponibile e al prodotto da coltivarePer ulteriori informazioni www.ilcollemariotti.it
1,111 views | Feb 12, 2012
cooking
cooking | COLTIVARE LA ZUCCHINA LE FASI DI CRESCITA

COLTIVARE LA ZUCCHINA LE FASI DI CRESCITA

La zucchina nell'orto offre grandi soddisfazioni. Per approfondire: http:www.bricoliamo.combricoverdecoltivare-lo-zucchino#.U2YHK1ePNds
1,111 views | May 04, 2014
cooking
cooking | Come costruire un forno a legna spendendo poco

Come costruire un forno a legna spendendo poco

Ecco le fasi di costruzione del mio forno a legna costruito nel giardino di casa. Tanta fatica per un risultato eccezionale!! Il costo 250 euro circa e 10 giorni di lavoro. By Fapizza
4,278 views | Feb 06, 2010
cooking
cooking | Coltivare insieme 4 La coltivazione del pomodoro in struttura protetta, in provincia di Firenze

Coltivare insieme 4 La coltivazione del pomodoro in struttura protetta...

Coltivare insieme 4 - La coltivazione del pomodoro in struttura protetta, in provincia di Firenze. Visita presso l'azienda di un nostro socio
1,355 views | Dec 03, 2011
cooking

MOST POPULAR
Today
Weeks
Month

        Disclaimer: Cooking-Library.Com is a Food and Cooking search engine that indexing and organizing articles on the web. Everyday 100+ new guides, tips, experiences to improve your cooking skills.

        © 2015 - Cooking-Library.Com